Rapinatore seriale con coltellaccio e sciarpa granata: preso dopo quattro colpi in pochi giorni

Tutti nello stesso quartiere

Arrestato dalla polizia di Stato il rapinatore seriale del quartiere Pozzo Strada, a costargli cara l'ultima rapina. Sequestrata l’arma con cui minacciava i dipendenti per farsi consegnare i soldi.

In una settimana l'uomo, un 49enne italiano con precedenti, avrebbe messo a segno ben quattro rapine ai danni di alcuni esercizi commerciali del quartiere Pozzo Strada. Tutte a mano armata, utilizzava un coltello con una lama lunga 26 centimetri.

L’ultima rapina lo scorso martedì 8 settembre 2020 intorno a mezzogiorno ai danni di un negozio di via Rieti. A bloccarlo la polizia grazie al coraggioso intervento delle commesse del negozio che lo hanno inseguito e hanno comunicato alla polizia la posizione del malvivente. L'uomo è stato arrestato all'altezza di via Vandalino. 

A casa dell'uomo la polizia ha trovato gli abiti utilizzati per le precedenti rapine e 1.500 euro in contanti. Gli altri colpi erano stati messi a segno il 2, il 3 e il 6 settembre all’interno di piccoli esercizi commerciali ubicati in via Vandalino, via Valdengo e nel medesimo di via Rieti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Rapinatore seriale con coltellaccio e sciarpa granata: preso dopo quattro colpi in pochi giorni

TorinoToday è in caricamento