rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021

Farmacie come bancomat: fermato rapinatore seriale

Sono cinque le rapine a farmacie di Torino attribuite a Ettore Puddu quarantasei anni italiano, avvenute nel periodo giugno-settembre di quest’anno. Per ben tre volte l’uomo ha colpito la stessa farmacia comunale di corso Vittorio Emanuele II: una volta il 22 giugno, una il 22 luglio e l’ultima il 21 settembre, quasi a cadenza mensile fissa, portando via somme che andavano dai 250 ai 350 euro. Gli altri due episodi risalgono al mese di settembre, il 16 e il 18, quando l’uomo rapina altre due farmacie, una in via Monginevro e l’altra in corso Peschiera, portando via 290 euro nella prima circostanza e 450 nel secondo caso.Le indagini condotte dagli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato San Paolo e dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Mirafiori hanno permesso di risalire all’autore delle rapine. Nel corso della perquisizione domiciliare, gli inquirenti hanno ritrovato numerosi elementi riconducibili al rapinatore, tra i quali capi di abbigliamento e accessori indossati nel corso delle rapine e visibili nelle immagini di videosorveglianza delle farmacie. Tra questi un bracciale azzurro con il logo di una squadra di calcio di serie A del quale l’uomo era probabilmente tifoso essendo nato in quella provincia.

Si parla di

Video popolari

Farmacie come bancomat: fermato rapinatore seriale

TorinoToday è in caricamento