Giovedì, 24 Giugno 2021

Armato di taglierino rapina il locale poi fugge con il bottino: rintracciato in 40 minuti

Un 26enne italiano, armato di taglierino, è entrato nel McDonald's di Venaria Reale e ha minacciato il personale facendosi consegnare quanto contenuto in cassa (250 euro).

La rapina è avvenuta alle 12.07 di giovedì 16 gennaio e alle 12.50 l’uomo era già stato individuato e arrestato dai carabinieri intervenuti in via Druento.

Il 26enne, che non si era allontanato dalla zona, è stato rintracciato all'interno della sala slot/machine attigua al McDonald's. L’uomo risulta senza fissa dimora e con precedenti specifici.

Si parla di

Video popolari

Armato di taglierino rapina il locale poi fugge con il bottino: rintracciato in 40 minuti

TorinoToday è in caricamento