Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il capolinea del tram era abbandonato, i cittadini lo trasformano in una piazza con panche e tavolini

Il progetto di Torino Stratosferica

 

Dove prima c'era la fermata del tram ora ci sono tavolini, panche e si può bere anche un bicchiere di vino. È il progetto del Precollinear Park messo a punto dall'associazione Torino Stratosferica. L'obiettivo è trasformare la striscia di verde di corso Gobetti, quella dove un tempo passava il tram, in un luogo di aggregazione. Il progetto è già partito e durerà per tutta l'estate. 

Il colpo d'occhio è suggestivo. Il capolinea del tram in piazza Hermada è allestito per la festa. Ci sono tavolini e panche creati utilizzando i pallet sistemati sul verde, proprio sui binari del tram. I residenti incuriositi si avvicinano ai ragazzi e alle ragazze di Torino Stratosferica per chiedere cosa stanno facendo e loro spiegano che vogliono dare nuova vita a uno spazio della città che è stato dimenticato. 

"Questo spazio verde per noi e per molti residenti ha molte potenzialità e in più c'è il capolinea di piazza Hermada che è una piazza vera e propria che con pochissimo è perfetta per diventare un luogo di incontro", spiega Luca Ballarini, il fondatore di Torino Stratosferica che poi continua, "Vogliamo mettere in risalto il potenziale della città e in particolare il potenziale dei luoghi. Quando abbiamo visto questo luogo abbiamo pensato di prenderecene cura coinvolgendo i cittadini e i commercianti". 

Un progetto che è piaciuto alla popolazione e a dimostrarlo sono le oltre 300 firme che sono state raccolte a sostegno del progetto, ma anche i 2.000 euro di fondi che sono stati donati per realizzare il Precollinear Park. L'iniziativa al momento è temporanea e durerà fino a ottobre massimo. "È Importante che come cittadini si provi sempre a dare un contributo. Le persone hanno voglia di dare una mano".

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento