Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Torino, scoperti 350 kg di frutta e verdura mal conservati: erano destinati al mercato di Porta Palazzo

Operazione di Polizia e Polizia Municipale

 

Furti di energia, 350 chilogrammi di frutta mal conservata destinata al mercato di Porta Palazzo e sostanze stupefacenti sequestrate. È il bilancio dell'operazione di controllo congiunta di Polizia e Polizia Municipale portata a termine questa mattina, mercoledì 28 ottobre, all'interno di un palazzo di via Carlo Noè nel quartiere Aurora. 

L'attività di controllo è nata in seguito a un tavolo di sicurezza promosso dalla Circoscrizione 7 e presieduto dal Vice Prefetto. All'interno del palazzo sono state ispezionate 53 unità immobiliari e la Polizia di Stato ha provveduto a identificare 50 persone.

I tecnici di Ireti hanno riscontrato la presenza di tre allacciamenti elettrici di natura furtiva, due relativi ad abitazioni e uno a servizio di un esercizio commerciale. Nei locali al piano terra, dove era presente merce destinata alla vendita sui banchi del mercato di Porta Palazzo, gli agenti della Polizia Municipale hanno rinvenuto oltre 350 chilogrammi di frutta e verdura in cattivo stato di conservazione. La merce è stata posta sotto sequestro giudiziario e il titolare è stato denunciato per la mancanza di idoneità dei locali.

Inoltre all’interno delle parti comuni dell’edificio l’Unità Cinofila della Polizia di Stato ha rinvenuto sostanze stupefacenti. L'edificio verrà sottoposto a una verifica strutturale su una parte del tetto danneggiato da un vecchio incendio.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento