rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022

Piossasco, nascosti in cantina 140 chilogrammi di droga: avrebbe fruttato 1 milione di euro

Operazione della Guardia di Finanza

A tradirla è stato il fiuto della giovane 'Loca', uno dei cani antidroga della Guardia di Finanza di Torino. Scoperta nella cantina di una donna di Piossasco una gran quantità di hashish che se immessa sul mercato avrebbe fruttato oltre un milione di euro. 

In totale sono stati trovati dai militari 1.385 panetti di cellophane contenenti hashish. Ognuno era contraddistinto da un'etichetta: alcuni avevano sopra il marchio di case automobilistiche, altri la Gioconda di Leonardo da Vinci. Sequestrati dunque 140 chilogrammi di drogra. 

A essere arrestata una donna trentenne di origini marocchine, titolare di regolare permesso di soggiorno, con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti residente nel Comune di Piossasco. 

La donna, fatta salva la presunzione di innocenza fino a compiuto accertamento delle responsabilità, è stata condotta presso la casa circondariale di Torino, dove è tuttora a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Si parla di

Video popolari

Piossasco, nascosti in cantina 140 chilogrammi di droga: avrebbe fruttato 1 milione di euro

TorinoToday è in caricamento