Domenica, 13 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tragedia di Piazza San Carlo, la toccante cerimonia per ricordare Marisa Amato | VIDEO

Posta una targa in Piazza San Carlo

"Il dolore è ancora vivo tantissimo. È inspiegabile perché era una mamma, una figlia e una nonna davvero presente. Una donna davvero adorata da tutti", a dirlo è Danilo D'Ingeo, figlio di Marisa Amato, e lo fa subito dopo che insieme alla sindaca di Torino, Chiara Appendino, ha scoperto la targa che in Piazza San Carlo da oggi - giovedì 3 giugno - celebrerà la memoria di sua madre.

Marisa Amato, insieme a Erika Pioletti, è una delle due vittime della tragedia del 3 giugno 2017 avvenuta durante la proiezione della finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid in Piazza San Carlo. Tragedia per la quale la sindaca di Torino, Chiara Appendino, ha ricevuto una condanna per disastro, omicidio e lesioni colpose. 

Appendino questa mattina era presente alla cerimonia e ha per l'ennesima volta dimostrato il suo affetto ai parenti di Marisa Amato intrattenendosi con i due figli della donna e con la madre. 

"Siamo qui per ricordare due donne, Erika Pioletti e nostra mamma Marisa Amato, che sono rimaste unite per un unico destino", ha detto dal palco Viviana D'Ingeo, figlia di Marisa Amato, "Nulla potrà far dimenticare il dolore che abbiamo sofferto e che hanno sofferto loro. Ringraziamo per la targa perché rimarrà un simbolo nella nostra città, in una della piazze più belle di Torino".

"Questa targa non porterà indietro nostra mamma e gli anni di sofferenza, ma credo sia giusto che la città di Torino ricordi anche con questo simbolo quello che è successo quattro anni fa", ha continuato il fratello Danilo, "Chiediamo più attenzione a tutto il mondo. Gli eventi devono portare gioia allegria e non devono succedere cose del genere". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Tragedia di Piazza San Carlo, la toccante cerimonia per ricordare Marisa Amato | VIDEO

TorinoToday è in caricamento