Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La saracinesca del bar è alzata ai tempi del virus: blitz nel locale, arrestati titolare e compagna

Accusati di spaccio di droga

 

Pianezza, arrestata coppia di spacciatori; i due avevano anche una pistola. A finire nei guai ieri, domenica 5 aprile 2020, sono stati il titolare di un bar e la sua compagna. A fregarli è stata la saracinesca del bar alzata nonostante i divieti dovuti alle ordinanze per il contenimento del coronavirus. 

I carabinieri quando hanno visto la saracinesca del bar di piazza Rossi di Montelera alzata si sono insospettiti e hanno deciso di fare una verifica. Dentro hanno trovato il titolare del bar, un uomo di 60 anni, e la sua compagna di 28 anni. 

La perquisizione eseguita da un carabiniere donna ha permesso di trovare 32 grammi di cocaina addosso alla ragazza. Inoltre a casa della coppia sono stati sequestrati un bilancino di precisione e 4.050 euro in contanti. In un’altra casa, riconducibile alla donna, è stata trovata una pistola calibro 7,65 modello con matricola abrasa, un caricatore con nove proiettili e un coltello. 

I Ris di Parma stanno indagando per verificare la provenienza dell'arma e se sia stata utilizzata per commettere reati.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento