Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Rivoluzione nel trasporto per i disabili: con i nuovi autobus potranno viaggiare in coppia

 

Promozione a pieni voti per i nuovi bus GTT. A dare un bell'8 ai nuovi mezzi presentati questa mattina - venerdì 2 agosto - dall'azienda del trasporto pubblico torinese è Gabriele Piovano, il presidente della Consulta per le Persone in Difficoltà di Torino. Non un dieci pieno perché qualcosa ancora può essere migliorato, ma da metà agosto, periodo in cui dovrebbero entrare in funzione, per i disabili torinesi la vita dovrebbe essere più semplice. 

"È una grande conquista perché sugli autobus a 18 metri sono state inserite per la prima volta due postazioni per le persone con disabilità motoria" - continua Piovano - "Da oggi due persone in carrozzina potranno viaggiare su uno stesso autobus. Un passo avanti molto importante perché in questo modo si permette una migliore fruibilità della città. Molte persone disabili vogliono viaggiare in coppia e non è giusto che debbano prendere due autobus uno dopo l'altro". 

Infine un aspetto sul quale si dovrà lavorare per migliorare i nuovi mezzi: "Credo che lo spazio di manovra per ruotare la carrozzina all'interno del mezzo sia un po' stretto. Dovevano permettere uno spazio di manovra un po' più ampio, ma il costruttore ha detto che si può fare quindi lavoreremo per migliorare questo aspetto" - ha concluso Piovano. 

Potrebbe Interessarti

  • Un cagnolino cade nel canale e non riesce più a uscire: il video del salvataggio

  • Donna caricata a forza su un furgone in pieno centro, il momento del sequestro: video

  • La pizza è buona, ma la corrente è rubata dalla rete pubblica: denunciato il titolare

  • Chieri sotto il nubifragio, le immagini del violento Downburst: il video

Torna su
TorinoToday è in caricamento