Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Zingaretti all'attacco: "Difendete il Piemonte dal cattivo Governo grillo-leghista"

 

È dal Piemonte che può partire la rinascita del centrosinistra italiano. Nicola Zingaretti, segretario nazionale del PD, sembra crederci e lo ha ribadito anche ieri pomeriggio - sabato 6 aprile - in occasione dell'apertura della campagna elettorale di Sergio Chiamparino. 

Chiamparino, attuale Presidente della Regione Piemonte, è in corsa per il suo secondo mandato. Contro di lui il centrodestra schiererà Alberto Cirio, attualmente deputato al Parlamento europeo per il Partito Popolare Europeo, mentre il Movimento 5 Stelle schiererà Giorgio Bertola, consigliere regionale pentastellato e storico militante grillino. 

Per Nicola Zingaretti la strada è tracciata: costruire alleanze di centrosinistra larghe per battere le destre. È così in Piemonte si sta facendo, la coalizione di centrosinistra infatti tra gli altri sarà composta - oltre che dal PD - anche dai Moderati e da Liberi Uguali Verdi, lista che mette insieme tutte le anime della sinistra ambientalista piemontese. Nicola Zingaretti già il giorno successivo alla sua vittoria alle Primarie del PD era venuto in Piemonte per appoggiare Sergio Chiamparino

"La vera posta in gioco, la vera necessità di ritornare alla passione della battaglia politica e il vero messaggio che dobbiamo lanciare è: se è vero che fa la differenza chi governa dovete difendere il Piemonte dal cattivo governo che si è impossessato di questo Paese. Difendete il ruolo storico che per l'Europa e per la ripresa di questo Paese può giocare questa Regione" - ha concluso Nicola Zingaretti. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento