Il Movimento 5 Stelle scende in piazza (Castello) per salvare il Regina Margherita e il Sant'Anna

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Il Movimento 5 Stelle scende in piazza per difendere Regina Margherita, Sant’Anna e CTO di Torino. Il pericolo? Le politiche dell'amministrazione regionale guidata da Sergio Chiamparino. È questa la sintesi della mobilitazione annunciata questa mattina da Giorgio Bertola, Davide Bono, Francesca Frediani e Federico Valetti, consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle in Piemonte. L'appuntamento è per il 2 febbraio alle 15 davanti al palazzo della Regione Piemonte in piazza Castello. 

Nel mirino il tanto discusso taglio dei posti letto previsto nel progetto del nuovo Polo Ospedaliero. Notizia che nei giorni scorsi Chiamparino ha bollato come una fake news. Secondo il Movimento 5 Stelle invece "la nuova Città della Salute al Lingotto comporterà la chiusura di Sant'Anna, Regina Margherita, Molinette e il declassamento del CTO. I posti letto passeranno da 2.300 ad appena 1.400. Degli oltre 600 posti letto tra Regina Margherita e Sant’Anna ne sopravviveranno poco più di 200". 

I grillini sono convinti che si possano garantire almeno 1.821 posti letto in tutto il Parco della Salute e per farlo prevedono un aumento della partecipazione pubblica: "Oggi abbiamo un Partenariato Pubblico Privato (PPP) di 437 milioni, insistente solo sul nuovo ospedale così suddiviso: 131 milioni di investimenti pubblici (30%) e 305 milioni di investimenti privati (70%). Il nuovo codice degli appalti prevede la possibilità di arrivare fino al 49% di investimenti pubblici".

Le risorse necessarie per mantenere tutti i posti letto secondo i loro calcoli ammonterebbero a 80 milioni di euro in più che garantirebbero la copertura di 331 posti letto mancanti. Ma dove prendere quei fondi? "Questi fondi sono sicuramente disponibili nel bilancio regionale oppure possono essere richiesti al Governo che recentemente ha aumentato il Fondo Nazionale per l’edilizia sanitaria di 4 miliardi di euro" - chiosano i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Un nuovo supermercato per riqualificare il territorio: sul tetto orti urbani per i cittadini

  • Video

    Emergenza spaccio, i residenti non ne possono più e chiamano Striscia. Ma anche diversi arresti

  • Video

    Sgozzato in strada, l'assassino ripreso dalle telecamere prima e dopo il delitto: le immagini

  • Video

    Paura al semaforo: l'auto ferma al rosso prende improvvisamente fuoco

Torna su
TorinoToday è in caricamento