Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo scivolone del media manager del PD: "Chiamparino è vecchio. Basta con chi vuole solo potere"

 

Io al Chiampa voglio bene, ma è vecchio. È questa la sintesi dello sfogo che Federico Bottino, social media manager torinese, ha pubblicato sui propri canali social dopo la pesante sconfitta subita dal PD alle elezioni regionali. Voluto in prima persona a guidare la strategia comunicativa della campagna elettorale dal segretario del PD Paolo Furia, doveva essere l'uomo in più del Partito Democratico e invece non poche volte ha destato perplessità. 

L'ultima occasione proprio oggi - martedì 28 maggio - con questa serie di video in cui attacca Sergio Chiamparino e gli uomini di prestigio ed esperienza del PD. Bottino racconta delle sue perplessità espresse su Chiamparino: "Quando io dicevo che Chiamparino è vecchio e che non era un cavallo vincente mi dicevano che dovevo avere rispetto per gli anziani del partito".

Poi l'ammissione: "Io in parte sono responsabile di quel che è successo perché ho curato la campagna elettorale. Serve ruoba nuova, idee nuove, metodi nuovi e volti nuovi come quello di Paolo Furia. Basta vecchi. Basta Fassino. Questi che fanno politica da 25 anni e vogliono solo il potere". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento