Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comune, il nuovo assessore all'Innovazione: "Abbiamo bisogno di capitali, investimenti e idee"

Sostituisce Paola Pisano, ministro del Governo Conte

 

Marco Pironti, il neo assessore all'Innovazione del Comune di Torino, è prima di tutto un accademico e lo ha voluto ribadire anche oggi - lunedì 23 settembre - quando si è presentato in Comune: "Sono vent'anni che cerchiamo di accreditare Torino sul tema dell'Innovazione con il cappello dell'Università. Qualche risultato importante è già stato raggiunto, ma ovviamente fatto in un'amministrazione pubblica è un mestiere diverso. È una nuova sfida".

Ancora non ha aperto tutti i fascicoli di cui si dovrà occupare e molto probabilmente grandi stravolgimenti rispetto al lavoro di Paola Pisano, ex assessora all'Innovazione che oggi è ministro del Governo Conte, non ci saranno: "Il principale obiettivo è quello di portare a termine i lavori iniziati. Una maggiore inclusione delle imprese, un coinvolgimento diretto delle associazioni di categoria e un'attenzione al cittadino per come è stato già in questi anni". 

Torino prima di tutto centro dell'Innovazione in Italia: "Aumentare la capacità di attrazione di questo territorio. Abbiamo bisogno di capitali, di investimenti e di idee che debbano trovare in Torino un territorio fertile"

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento