Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Metalmeccanici in corteo, lo sciopero arriva fin sotto il Comune

 

Sono partiti da sotto la sede della Regione Piemonte in piazza Castello a Torino e si sono diretti in corteo sotto il palazzo del Comune in piazza Palazzo di Città. Sono i lavoratori della FISMIC che oggi in tutta Italia si sono mobilitati per protestare contro le politiche economiche messe in atto da questo Governo. 

"I lavoratori metalmeccanici sciopero per richiamare l'attenzione del Governo intorno alle politiche dell'industria e dell'occupazione. C'è necessità che si cambi radicalmente la politica economica che fino a oggi è stata disattenta alle questioni reali del Paese. Siamo qui perché non avvengano più casi come la Mercatone Uno o la Pernigotti. Ogni giorno chiudono fabbriche e perdono il lavoro centinaia di lavoratori. Oggi le buste paga hanno oltre il 50% di tassazione. Non è possibile che si faccia la flax tax per i liberi professionisti fino a 60.000 euro e non si intervenga per i lavoratori dipendenti" - ha commentato Roberto Di Maulo, segretario generale della FISMIC CONFSAL.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento