rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021

"Vergogna!", l'urlo di Piazza Carignano contro i politici che hanno affossato il DDL Zan | VIDEO

In piazza anche il neo sindaco

Circa un migliaio di cittadini e cittadine si sono radunati questo pomeriggio, sabato 30 ottobre, in piazza Carignano a Torino per una manifestazione di protesta contro l'affossamento in Senato del decreto di legge a firma di Alessandro Zan. Il decreto di legge mirava a rafforzare le tutele e a contrastare discriminazioni e violenza per motivi fondati su sesso, orientamento sessuale e disabilità. 

Un roboante 'Vergogna!' è stato scagliato dalla piazza contro i politici che a scrutinio segreto hanno affossato la legge stroncandola. "Quello che è successo è una vergogna nazionale. Dietro quel ddl ci sono vita e sofferenze di moltissime persone", spiega Alessandro Battaglia del Torino Pride. 

In piazza c'era anche il sindaco di Torino, Stefano Lo Russo, accompagnato dagli assessori Jacopo Rosatelli e Chiara Foglietta, entrambi vicini al mondo GLTBQI. "La nostra posizione politica è molto chiara. Il ddl Zan va approvato perché è una questione di diritti e noi vogliamo continuare a essere una città capitale dei diritti", spiega il neo sindaco. 

Video popolari

"Vergogna!", l'urlo di Piazza Carignano contro i politici che hanno affossato il DDL Zan | VIDEO

TorinoToday è in caricamento