Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lupi arrivano in collina alla ricerca di prede: il video

 

I lupi sono arrivati sulle colline del chivassese e dell'alto astigiano. Ne abbiamo la certezza grazie alle immagini che sono state girate dagli agenti faunistico-ambientali del Servizio Tutela Fauna e Flora della Città Metropolitana di Torino. Una video-trappola posta nel territorio del comune di San Sebastiano da Po riprende due lupi che si aggiravano nella notte del 7 gennaio alla ricerca di prede da allevamento. 

Barbara Azzarà, Consigliera metropolitana delegata alla tutela della fauna e della flora, sottolinea che “si tratta della seconda prova inequivocabile, dopo quella delle analisi genetiche su una predazione, della comparsa e probabile colonizzazione del predatore nel territorio della collina chivassese e dell'alto astigiano. Gli animali, in apparente ottima salute, si aggiravano nottetempo nei pressi del centro faunistico Oasi degli Animali alla infruttuosa ricerca di prede d'allevamento, ormai protette da recinzione elettrica”.

A questo punto gli agenti del Servizio Tutela Fauna e Flora della Città Metropolitana di Torino monitoreranno l'impatto della presenza del predatore sulle popolazioni delle prede e il conseguente riequilibrio degli ambienti naturali.

A inizio gennaio altre due segnalazioni della presenza del lupo, questa volta in alta Valle Susa.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento