rotate-mobile

Pasqua amara per 40 lavoratori: la lettera di licenziamento consegnata il giorno della vigilia

Si occupano di logistica all'Iveco di lungo Stura Lazio

Per i lavoratori della Meridiana, cooperativa del consorzio Conas che opera nella logistica per la Iveco di Torino, quella appena trascorsa sarà una pasqua difficile da dimenticare. Per quaranta di loro infatti è scattato il licenziamento e l'annuncio è stato notificato con una lettera alla vigilia delle feste; gli altri 31 dovranno attendere la fine di giugno per sapere quale sarà il loro destino. 

Questi lavoratori questa mattina, martedì 19 aprile, sono scesi in strada per chiedere a gran voce che non venga tolta loro la dignità. Hanno manifestato davanti alla sede della Iveco di lungo Stura Lazio 19 dove lavorano da oltre dieci anni. 

Alla base del loro licenziamento ci sarebbe il nuovo polo logistico della Iveco a San Mauro Torinese, così spiegano i lavoratori. Molto lavoro negli ultimi mesi è stato spostato in quello stabilimento riducendo i carichi nel polo di Torino. I Si Cobas, sindacato che sta seguendo i lavoratori, ha chiesto un incontro con l'azienda per sondare la possibilità di un'internazionalizzazione dei lavoratori. 

"Chiediamo di essere internalizzati presso la Iveco perché il lavoro c'è, non manca e noi che lo facciamo da tantissimi anni lo sappiamo fare bene", dicono i lavoratori. 

Video popolari

Pasqua amara per 40 lavoratori: la lettera di licenziamento consegnata il giorno della vigilia

TorinoToday è in caricamento