Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il grande cuore di Bonucci, consegna 19mila mascherine alle associazioni torinesi

Ognuna ha un suo autografo

 

Leonardo Bonucci, il difensore della Juventus, dimostra ancora una volta di essere, oltre che un grande sportivo, anche un uomo dal grande cuore. Oggi, mercoledì 3 giugno, ha iniziato a distribuire personalmente le 19.000 mascherine che ha voluto donare a 19 associazioni torinesi. 

Le prime otto consegne sono avvenute nel pomeriggio di oggi, tra queste il Sermig, la sede torinese di Save the Children, Casa Benefica, il Servizio Emergenza Anziani, il Gruppo Abele, AMMP Onlus, Un sogno per tutti, Punto luce Torino e la Fondazione Paideia. A ognuno di queste sono state consegnate 1.000 mascherine. Venerdì mattina verranno consegnate le altre 11.000 ad altre undici associazioni. 

"Ci ha portato le mascherine con il suo autografo. Un modo per dare ai bambini che seguiamo, anche se mascherato, nasconderà dei sorrisi. Darà felicità e gioia. Noi da 25 anni seguiamo famiglie con bambini con disabilità. Il nostro è un supporto di accoglienza, sanitario e sportivo. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento