rotate-mobile

"Ci siamo rotti i polmoni", la protesta davanti al Comune di Torino | VIDEO

La manifestazione è stata organizzata da Legambiente

Si sono radunati davanti al Comune di Torino, in piazza Palazzo di Città, per urlare a squarciagola che si sono rotti i polmoni. Si tratta degli attivisti di Legambiente che oggi, lunedì 13 dicembre, hanno manifestato a Torino, Milano, Bari, Bologna, Roma. 

"Oggi siamo scesi in piazza in sei città italiane, per urlare che ci siamo rotti i polmoni ma soprattutto che le chiacchiere stanno zero ma le emissioni ancora no", spiega Rubina Pinto, di Legambiente Piemonte. 

"Dopo il fallimento della Cop26 ci siamo resi conto che l’importante è iniziare ad attuare politiche soprattutto a livello locale e per questo siamo davanti al Comune", continua l'attivista, "Chiediamo da parte dell’amministrazione comunale una sensibilizzazione dei cittadini, l’ampiamento dell’orario della Ztl, soprattutto davanti alle scuole, e politiche nell’immediato da attuare adesso, non c’è più tempo". 

A Torino qualcosa è stato già fatto, ma non basta: "Torino tra le sei città prese in esame nella nostra campagna è l'unica che ha bloccato l'euro 4. Un passo avanti, ma non è tutto. Dobbiamo chiedere di più e fare di più tutti quanti, cittadini e cittadine compresi". 

Video popolari

"Ci siamo rotti i polmoni", la protesta davanti al Comune di Torino | VIDEO

TorinoToday è in caricamento