Incendio a Settimo Torinese: brucia magazzino pieno di cartoni e pellet, volontari intervengono per spegnere

Fino all'arrivo dei vigili del fuoco

È stato probabilmente un petardo o al massimo una lanterna cinese a provocare l'incendio che ha danneggiato un magazzino contenente cartoni e confezioni di pellet in via Col del Lys a Settimo Torinese la notte di Capodanno, 1 gennaio 2021.

Tra coloro che sono intervenuti per primi c'è anche Marco Liccione, uno degli organizzatori delle manifestazioni contro il lockdown a Torino centro all'inizio di novembre.

Lui e altri volontari hanno tenuto a bada le fiamme prima che i vigili del fuoco, già impegnati in uno dei numerosi interventi della notte, arrivassero a spegnerle definitivamente. Sull'accaduto indagano i carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Incendio a Settimo Torinese: brucia magazzino pieno di cartoni e pellet, volontari intervengono per spegnere

TorinoToday è in caricamento