rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022

Amazon inaugura il suo nuovo centro di smistamento a Grugliasco: darà lavoro a 150 persone

Si occupa delle consegne finali ai clienti

Inaugurato nella mattinata di oggi, venerdì 2 luglio 2021, il nuovo centro di smistamento di Amazon di strada del Portone a Grugliasco. Si tratta del posto dove i pacchi, che arrivano la sera dai depositi di Vercelli e Torrazza Piemonte (il primo dedicato ai colli di grandi dimensioni, il secondo a quelli di piccole dimensioni), vengono smistati nella notte e reindirizzati la primissima mattina agli autisti per la consegna agli utenti finali, ossia il cosiddetto 'ultimo miglio'. Nel Torinese è il quarto punto del colosso statunitense, dopo quello già citato di Torrazza e quelli di Brandizzo (anche questo dedicato allo smistamento finale) e di Torino (dove si trova il centro dedicato al dispositivo di comunicazione Alexa).

L'obiettivo di Amazon a Grugliasco è di dare lavoro, entro la fine del 2021, a 150 persone, di cui 30 magazzinieri e 120 autisti. "Per quanto riguarda i primi - spiega Paolo Coletti, direttore di Amazon Logistics che appare anche nel video che abbiamo girato - abbiamo già raggiunto e superato l'obiettivo, visto che a oggi ci sono già 34 magazzinieri assunti". Oltre che dello smistamento e reindirizzamento dei pacchi, il centro si occupa anche dell'assistenza agli autisti e alla risoluzione delle loro difficoltà operative che incontrano durante le giornate di consegna.

L’edificio ha tra i più alti standard di isolamento termico e i pannelli fotovoltaici sul tetto. Amazon, infatti, intende anticipare al 2040 il raggiungimento delle zero emissioni previsto dagli accordi esistenti per dieci anni dopo. Nel corso di questo mese nel parcheggio verranno installate le colonnine per l’arrivo dei primi veicoli elettrici, altro obiettivo aziendale per l'abbattimento delle emissioni. I dipendenti lavorano in ambienti completamente climatizzati, oltre a essere dotati di tutte le cautele antinfortunistiche.

"Dal 2010 - spiega Coletti - Amazon ha investito 5,8 miliardi di euro in Italia. La maggior parte di questi sono finiti in Piemonte. In questa regione, inoltre, ci sono 900 piccole e medie imprese che vendono su Amazon e che, nel 2019, hanno realizzato un fatturato all'estero di 30 milioni di euro". Il sindaco di Grugliasco, Roberto Montà, plaude all'apertura del centro di smistamento: "Per Grugliasco l’arrivo di Amazon è un elemento importante di sviluppo che completa la dorsale di corso Allamano con un bell’edificio. Questo insediamento rafforza la parte della logistica della zona sud-occidentale di Torino e pensiamo che possa essere una vocazione importante di questo territorio nell’ambito della Città Metropolitana. Ci sono anche ricadute occupazionali importanti e opportunità di sviluppo per le aziende locali".

Video popolari

Amazon inaugura il suo nuovo centro di smistamento a Grugliasco: darà lavoro a 150 persone

TorinoToday è in caricamento