Torino, 20 nuovi autobus GTT andranno a servire le linee 58 e 11: video

"Un passo in più per rinnovare la flotta". Sul bus 58 attivo il servizio di pagamento “contactless”

Presentati questa mattina, martedì 1 dicembre, i nuovi 20 autobus Mercedes Conecto che entreranno in servizio sulle line 58 e 11 della Città di Torino. Di questi venti bus, 12 veicoli saranno autosnodati da 18 metri ad alimentazione tradizionale Euro VI e 8 veicoli da 12 metri CNG a metano.

I nuovi veicoli sono impiegati sulla linea 58, che collega Corso Tazzoli nella zona di Mirafiori sud al centro città (Via Bertola) e sulla linea 11, che collega Venaria a Corso Stati Uniti e attraversa il centro di Torino. La linea 58, interamente servita con autobus Mercedes dotati di validatori di nuova generazione, è ora abilitata al nuovo sistema di pagamento a bordo del biglietto con carta di credito; è quindi la quinta linea autobus, insieme alle linee 18, 55, 56 e 68 e alla metropolitana, a offrire il servizio di pagamento “contactless”.

Anche la linea 11 è da oggi servita con autobus di nuova generazione: 2 autobus su 3 sono autosnodati Conecto e a completamento del servizio sono inseriti gli Iveco Cytelis (2012). Ciò consente a GTT di alienare 26 autobus Van Hool, veicoli con motorizzazione euro 2. Beneficiano indirettamente dei nuovi mezzi anche le linee 10 navetta e 46 dove sono inseriti gli Iveco Cytelis, non più necessari alla gestione della linea 11.

"È un passettino in più che stiamo facendo per rinnovare la flotta e avere mezzi a disposizione in questi giorni legati alla pandemia e alla riapertura delle scuole. Abbiamo spinto per avere questi mezzi subito", ha commentato l'assessora alla Mobilità del Comune di Torino, Maria Lapietra. 
 

Si parla di

Video popolari

Torino, 20 nuovi autobus GTT andranno a servire le linee 58 e 11: video

TorinoToday è in caricamento