Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ci sono volute alcune ore, ma fortunatamente la cagnetta è stata liberata

 

Brutta disavventura per una cagnetta e il suo padrone nel pomeriggio di lunedì 8 ottobre a Garzigliana, alle porte di Pinerolo. Durante una passeggiata lungo l’argine del torrente Pellice, la cagnetta si è andata a infilare in un piccolo anfratto dal quale non è più riuscita a uscire perché le zampe si erano bloccate sotto a dei macigni inamovibili. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno prima messo in sicurezza i grandi massi e poi, con l'assistenza di un veterinario, hanno liberato Lola che è stata subito visitata ed è risultata in buone condizioni. Tutto è bene quel che finisce bene. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento