Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Ci sono volute alcune ore, ma fortunatamente la cagnetta è stata liberata

 

Brutta disavventura per una cagnetta e il suo padrone nel pomeriggio di lunedì 8 ottobre a Garzigliana, alle porte di Pinerolo. Durante una passeggiata lungo l’argine del torrente Pellice, la cagnetta si è andata a infilare in un piccolo anfratto dal quale non è più riuscita a uscire perché le zampe si erano bloccate sotto a dei macigni inamovibili. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno prima messo in sicurezza i grandi massi e poi, con l'assistenza di un veterinario, hanno liberato Lola che è stata subito visitata ed è risultata in buone condizioni. Tutto è bene quel che finisce bene. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento