rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022

Derubavano i furgoni portavalori grazie alla tecnologia: 800mila euro di bottino

Due arresti

Hanno rubato 100mila euro da un furgone portavalori nell'aprile del 2021 e secondo gli investigatori già nel 2017 avevano compiuto un furto simile, ma dalla portata ben più consistente. Arrestati due uomini di 61 e 58 anni, di origini catanese, che vivono Torino. 

Tutto accade appunto nell'aprile del 2021 quando i due rubano 100mila euro da un portavalori nella centralissima via Roma. Le indagini dei carabinieri hanno consentito di accertare il modus operandi del gruppo criminale, che grazie all’utilizzo di dispositivi jammer che inibivano la chiusura centralizzata e allarmata dei veicoli portavalori potevano rubare il denaro comodamente nel momento in cui le guardie giurate scendevano dal mezzo. 

Sempre secondo gli investigatori i due sarebbero autori di un altro furto, avvenuto del 2017 ai danni di un altro portavalori. In quel caso vennero sottratti circa 700mila euro. I due sono stati arrestati con l'accusa di concorso in furto aggravato. 

Segui la pagina Facebook di TorinoToday per essere aggiornato sulle notizie di Torino e provincia 

Video popolari

Derubavano i furgoni portavalori grazie alla tecnologia: 800mila euro di bottino

TorinoToday è in caricamento