rotate-mobile

Centinaia di cartucce e tre fucili rubati nascosti in cantina, arrestato

Furto avvenuto nel 2015

Nascosti in cantina, in via Volvera, aveva tre fucili da caccia pronti all'uso, 353 cartucce calibro 12 e 23 cartucce calibro 20. Tutte armi provenienti da un furto ai danni di una ditta commesso nel dicembre del 2015. 

A finire nei guai un italiano di 45 anni che è stato arrestato nel tardo pomeriggio di martedì 11 febbraio 2020 dagli agenti del commissariato di polizia San Paolo di Torino. L'accusa per l'uomo è di detenzione illegale di armi comuni da sparo e ricettazione. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Centinaia di cartucce e tre fucili rubati nascosti in cantina, arrestato

TorinoToday è in caricamento