Entrano in albergo per chiedere l'elemosina e rubano un cellulare da 1.000 euro

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Hanno rubato con destrezza un telefonino del valore di 1.000 euro all'addetto della reception di un albergo a Torino. A finire nei guai uno dei due autori del reato. 

Il tutto è accaduto il 4 aprile 2019. La dinamica: due uomini di origine romena entrano presso l'albergo e chiedono all’addetto alla reception delle monetine. L'uomo si rifiuta. È a questo punto che uno dei due si dirige verso l'atrio e l'addetto alla reception è costretto a lasciare la sguarnita la postazione. 

Con un gesto fulmineo l'altro si avvicina al telefonino, lo prende e se lo intasca. Pochi giorni fa l'identificazione da parte della polizia di uno degli autori del reato che viene fermato in corso Ferrucci. Si tratta di un romeno di 27 anni, residente al campo nomadi di via Germagnano. L'uomo, che ha precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stato denunciato per furto con destrezza in concorso.

Potrebbe Interessarti

  • Automobilisti bloccati dai ciclisti che urlano: “Non arrabbiatevi, aprite gli occhi”

  • Pioggia e grandine su mezza provincia, serata di allagamenti e disagi

  • Bus prende fuoco al capolinea, paura per i passeggeri

  • Torino Pride 2019, Luxuria: "Non è una carnevalata, chi lo dice offende migliaia di cittadini"

Torna su
TorinoToday è in caricamento