Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un inno alla felicità, l'ultimo saluto alla motociclista travolta

 

Decine di palloncini colorati hanno dato l'ultimo saluto a Elisa Ferrero, la motociclista travolta e uccisa mentre era a bordo della moto guidata dal fidanzato, nell'incidente di Condove, domenica 9 luglio. A Moncalieri è lutto cittadino, negozi con le serrande abbassate e bandiere a mezz'asta. "Elisa era un inno alla felicità" ha detto il parroco della chiesa di Santa Maria della Scala, che rivolge anche un pensiero all'investitore: "con travaglio, dice il parroco, preghiamo perchè attraverso una giusta pena espiatoria prenda consapevolezza del terribile male che ha compiuto sino ad arrivare a chiedere perdono a Dio e alle famiglie che ha colpito".

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento