Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Registrato all'anagrafe il figlio di due donne, a Torino primo caso in Italia

 

Chiara Foglietta è una mamma, un'attivista del movimento GLBTQI torinese e una consigliera comunale di Torino per il Partito Democratico. Il 13 aprile è nato Niccolò Pietro il suo primo figlio che oggi, insieme alla compagna Micaela, ha potuto registrare all'anagrafe del Comune. Un passaggio storico perché è la prima volta che accade in Italia. La sindaca di Torino, Chiara Appendino, ha infatti trascritto l'atto di nascita del bambino. Stesso iter che hanno affrontato poco dopo altre due coppie, una composta da due uomini e una composta da due donne. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento