rotate-mobile

Commercianti sul piede di guerra, contro la nuova ZTL flash mob e manifestazioni

Tutti i giorni un flash mob per opporsi alla nuova ZTL. A dar vita all'iniziativa è il Coordinamento delle associazioni di via del centro insieme ad Ascom e Confesercenti. I commercianti scendono in piazza per lanciare quella che sarà la mobilitazione principale che si terrà lunedì 18 marzo alle 19 davanti al Comune di Torino. 

"Il nostro obiettivo è far sapere alla gente che la delibera del Comune si basa su cose non vere. Era nata come una lotta all'inquinamento e adesso invece per entrare in centro basterà pagare 5 euro con qualsiasi tipo di auto" - dice Fulvio Griffa del Coordinamento delle associazioni di via del centro 
 
"Questa delibera non è il sistema per rendere il centro della città accogliente e vivo. La loro è una tassa per entrare. Se il problema è recuperare il pagamento della sosta, mettano i vigili perché non c'è bisgono di fare tutto questo" - conclude Fulvio Griffa del Coordinamento delle associazioni di via del centro 

Video popolari

Commercianti sul piede di guerra, contro la nuova ZTL flash mob e manifestazioni

TorinoToday è in caricamento