rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022

Collegno, metropolitana verso la zona ovest: conclusa la prima parte dello scavo

In anticipo sui tempi previsti

Si sono conclusi nella mattinata di oggi, giovedì 2 dicembre 2021, con l'abbattimento dell'ultimo diaframma, gli scavi del primo lotto del prolungamento della metropolitana nella zona ovest di Torino: si è trattato del tratto lungo 1.050 metri che collega le future fermate Certosa (via De Amicis angolo corso Patrengo) e Collegno Centro (corso Francia angolo piazzale Santa Maria), tutto nel territorio di Collegno. I lavori procedono spediti per concludere anche gli altri lotti (Fermi-Certosa e Collegno Centro-Cascine Vica). In questo caso tutto procede nei tempi previsti, anzi in realtà i lavori si sono conclusi cinque giorni prima del previsto.

All'inaugurazione hanno partcipato l'amministratore unico di Infra.To (l'azienda pubblica che sta realizzando la metropolitana) Massimiliano Cudia, i sindaci Stefano Lo Russo (Torino), Francesco Casciano (Collegno), Robertò Montà (Grugliasco) e Andrea Tragaioli (Rivoli), l'assessore ai trasporti torinese Chiara Foglietta e il viceprefetto di Torino Paolo Cosseddu. Applausi e grande festa tra gli operai quando è venuta giù l'ultima parte di roccia rimasta a separare le due parti dello scavo. Sulla tratta Fermi-Cascine Vica al momento stanno lavorando 200 persone per realizzare il tunnel e le quattro nuove stazioni previste per fine 2024.

Video popolari

Collegno, metropolitana verso la zona ovest: conclusa la prima parte dello scavo

TorinoToday è in caricamento