rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022

Torino, il Comune annulla gli eventi del Capodanno: erano previsti giochi di luce in vari punti della Città

Decisione presa di concerto con Questura e Prefettura visto l'aumento dei contagi

Sarà un Capodanno senza alcun botto quello che si appresta a vivere la Città di Torino. Annullati infatti tutti gli eventi che erano stati previsti dal Comune. La decisione è arrivata durante la mattinata di oggi, martedì 28 dicembre, di concerto con la Questura e la Prefettura. 

Durante la riunione del comitato di ordine pubblico e sicurezza che si è tenuta in mattinata e alla quale hanno partecipato gli assessori Mimmo Carretta e Gianna Pentenero è stato concordato che, in via prudenziale visto l'aumento dei contagi e per facilitare il lavoro delle forze dell'ordine che dovranno garantire la sicurezza durante l'ultima notte dell'anno, fosse utile evitare tutti gli eventi che avrebbero potuto creare assembramenti. 

La Città aveva previsto giochi di luce da diversi punti di Torino, questi eventi sono stati cancellati. L'unico che non è stato cancellato è il conto alla rovescia che verrà proiettato sulla Mole Antonelliana. 

"Siamo in una condizione epidemiologica troppo critica per la Città e siamo costretti in raccordo con Questura e Prefettura a dare una mano per evitare occasioni di assembramento", spiega il sindaco di Torino Stefano Lo Russo, "Faccio un appello ai cittadini di aiutare le forze dell’ordine nella notte di Capodanno e di essere responsabili. Spero che possa essere un 2022 di ripartenza per l’economia, il lavoro e le emergenze sociali, sarà per la nostra amministrazione molto importante".

Video popolari

Torino, il Comune annulla gli eventi del Capodanno: erano previsti giochi di luce in vari punti della Città

TorinoToday è in caricamento