rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022

Dentro il cantiere dell'Eurovision Song Contest: il Pala Alpitour a un mese dall'evento | VIDEO

Torino si prepara al più grande evento musicale del mondo

A poco meno di un mese dall'Eurovision Song Contest, il Pala Alpitour viene aperto a Stefano Lo Russo, il sindaco di Torino, che mercoledì 6 aprile ha avuto modo di visitare quello che sarà il teatro del più importante evento musicale al mondo. 

Il cantiere dentro il palazzetto è già a buon punto e sta prendendo forma il grande palcoscenico sul quale si esibiranno le quaranta delegazioni. "Abbiamo iniziato nell'agosto scorso e vedere oggi lo stato dei lavori, che proseguono secondo le tabelle di marcia, è emozionante", ha detto Claudio Fasulo, vicedirettore di Rai 1.

Il palco è ispirato alla bellezza del nostro Paese, l'Italia, e si ispira a tre elementi: il sole, l'acqua e la natura. Alla costruzione del palcoscenico stanno lavorando 600 persone. All'esterno del palazzetto spazio anche per altre due strutture che ospiteranno i camerici e il media center. 

Previste sulla città 100 milioni di euro di ricadute. L'investimento di Torino per l'evento è di 10 milioni di euro tra contributi del Comune e quelli degli sponsor. 

Video popolari

Dentro il cantiere dell'Eurovision Song Contest: il Pala Alpitour a un mese dall'evento | VIDEO

TorinoToday è in caricamento