Mercoledì, 27 Ottobre 2021

L'impresa dello sportivo estremo torinese che ha sfidato l'Etna

Se parlate con lui, vi racconterà la sua impresa come se fosse una passeggiata di salute. Erich Costantino è uno sportivo torinese specializzato in imprese estreme. Sì, perché salire fino in cima all'Etna e buttarsi giù in groppa a una Graziella, la bicicletta, non è sicuramente una cosa che può fare chiunque. 

Erich Costantino è di Pinerolo ed è un istruttore di fitness. La prima volta che ha tentato la discesa di una montagna su una Graziella lo ha fatto praticamente per gioco, quasi per scommessa, ma da quel momento - era il 2016 - di strada ne ha fatta. Prima dell'Etna ha affrontato anche il Cervino ed è proprio in quell'occasione che è nata la scommessa siciliana. Scendere dal vulcano su una Graziella, scommessa vinta il fine settimana scorso quando lo ha fatto veramente.

Chi lo conosce in fondo in fondo e bonariamente pensa che un po' sia matto per lanciarsi giù da una vetta in sella a una bicicletta tanto particolare, ma lui non ha dubbi su cosa rispondere: "questo è il mio modo per rimanere competitivo e trovare nuovi stimoli". 

Video popolari

L'impresa dello sportivo estremo torinese che ha sfidato l'Etna

TorinoToday è in caricamento