Mercoledì, 4 Agosto 2021

Con gli occhiali 3D nel salotto di casa per lo spettacolo di Elio Germano: merito della realtà virtuale

Lo spettacolo diventa un esperimento. In Piemonte è diffuso da Piemonte dal Vivo

Se lo spettatore non può andare a teatro, allora sarà il teatro ad andare dentro il suo salotto. L'idea di Elio Germano e Omar Rashid di trasformare uno spettacolo teatrale in un'esperienza di realtà aumentata evidentemente è nata, oltre che dal periodo drammatico per la cultura in Italia, anche da questa esigenza. 

Ed è così che grazie a Piemonte dal Vivo anche a Torino è possibile assistere a Segnale d’allarme - Smart Watching, uno spettacolo di Elio Germano al quale si assiste con visore. Lo spettatore, una volta indossati gli occhiali 3D verrà catapultato dentro la sala di un teatro e potrà assistere allo spettacolo guardandosi attorno a 360 gradi. 
 
Il progetto è partito da Torino grazie all'ausilio di numerose librerie che si sono rese disponibili come punto di noleggio dei visori, per poi diffondersi nelle settimane successive ad altri comuni del Piemonte. 

Prossima e ultima tappa nel torinese sarà Venaria che ospiterà lo spettacolo dal 17 al 21 gennaio e i visori saranno disponibili presso la Libreria di Venaria. Successivamente lo spettacolo si sposterà a Vercelli il 22 e 23 gennaio alla Libreria Sant'Andrea; ad Asti dal 26 al 29 gennaio alla libreria Il Punto e a Savigliano il 1 e 2 febbraio alla libreria Mondadori. 

Si parla di

Video popolari

Con gli occhiali 3D nel salotto di casa per lo spettacolo di Elio Germano: merito della realtà virtuale

TorinoToday è in caricamento