rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022

Incendio alla Sacra di San Michele: le immagini dopo il disastro

I danni subiti dalla Sacra di San Michele nel corso dell'incendio di mercoledì 24 gennaio 2018 sono stati valutati nel corso di un sopralluogo dei carabinieri del comando provinciale di Torino e del nucleo regionale tutela patrimonio culturale.

L’ispezione è avventa anche con l’ausilio di un elicottero del 1° elinucleo di Volpiano che ha sorvolato l’area interessata dall’incendio. I danni sono ingenti, ma nessun bene storico-artistico è andato distrutto.

Dopo i vari sopralluoghi effettuati  da carabinieri e vigili del fuoco sul luogo dell’incendio la valutazione del danno verrà fatta dalla Soprintendenza, a cui verranno messi a dispozione i rilievi.

Luisa Papotti, soprintendente per le belle arti e il paesaggio per il comune e la provincia di Torino, la sera dell’incendio è andata sul posto.

La valutazione iniziale di 500mila euro di danno è, dunque, puramente indicativa.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Incendio alla Sacra di San Michele: le immagini dopo il disastro

TorinoToday è in caricamento