Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Droni in dotazione alla polizia locale: così monitoreranno il territorio

 

La Polizia Municipale di Torino utilizzerà i droni per monitorare il territorio. Una novità che era già stata anticipata nei mesi scorsi, ma che oggi trova il suo spazio di testing all'interno della città. È stato inaugurato infatti all'interno dell'ex strippaggio del comprensorio di Parco Dora la "Drones Testing Area". 

Si tratta del primo laboratorio di testing italiano all'aperto in ambito urbano dedicato alla tecnologia dei droni. Qui gli uomini della Polizia Municipale potranno sperimentare la tecnologia: "All'interno di questo parco gli uomini della polizia municipale cominceranno a vedere quale potrebbe essere la loro interazione con il drone e quindi camminando e avendo un drone vicino potranno capire quali immagini potranno vedere. Pian piano studieremo dei casi di applicazione, attività che dovranno aumentare la sicurezza della nostra città" - ha dichiarato Paola Pisano, assessora all'innovazione del Comune di Torino. 

"Qui si potrà sperimentare, utilizzare e applicare la tecnologia dei droni. Significa nuove filiere, applicazione sulla sicurezza. Siamo molto fieri del lavoro fatto in questi tre anni" - ha commentato la sindaca che poi ha testato il visore con il quale si potranno pilotare a distanza i droni. Si tratta di un'attività che potrà essere utile soprattutto nei casi in cui i droni verranno utilizzati per il trasporto merci, caso in cui il pilota del drone non lo potrà vedere durante il volo. 

Potrebbe Interessarti

  • Un cagnolino cade nel canale e non riesce più a uscire: il video del salvataggio

  • Donna caricata a forza su un furgone in pieno centro, il momento del sequestro: video

  • La pizza è buona, ma la corrente è rubata dalla rete pubblica: denunciato il titolare

  • Chieri sotto il nubifragio, le immagini del violento Downburst: il video

Torna su
TorinoToday è in caricamento