rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022

Maxi-sequestro di marijuana all'ex Moi: le immagini dell'arresto

Ventuno chilogrammi di marijuana, una macchinetta contasoldi, telefoni cellulari e 7.600 euro in contanti. È questo il risultato del blitz che gli agenti della Squadra Mobile di Torino hanno portato a termine in due appartamenti dell'ex Moi in via Giordano Bruno a Torino. Gli agenti hanno arrestato tre cittadini stranieri: due 23enni, un somalo e un eritreo, e un nigeriano di 46 anni. 

Gli arresti sono arrivati dopo un lungo periodo di appostamento durante il quale sono stati individuati gli alloggi che venivano utilizzati come base per l'attività criminale. La perquisizione ha consentito di rinvenire e sequestrare numerose buste di cellophane di diverse dimensioni e peso, contenenti complessivamente 21 kg di marijuana. All'interno delle abitazioni è stato rinvenuto e sequestrato anche materiale utile al confezionamento dello stupefacente ed alcuni bilancini elettrici di precisione, un conta-banconote elettronico e la somma in contanti di 7600 euro, provento dell’illecita attività di spaccio.

Uno dei tre arrestati risulta anche colpito da un provvedimento restrittivo per l’espiazione di 8 anni, 10 mesi e 12 giorni di reclusione per reati inerenti agli stupefacenti.

Video popolari

Maxi-sequestro di marijuana all'ex Moi: le immagini dell'arresto

TorinoToday è in caricamento