rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022

Notte di follia: cacciato dal bar perché ubriaco, torna e lo devasta a bastonate

Notte di follia quella di lunedì 29 aprile 2019 all'American Bar di via Veronese 334.

Un romeno di 39 anni, allontanato poco prima dal proprietario, un albanese di 32 anni, poiché era in evidente stato di ubriachezza, è tornato nel locale armato di pistola a salve e di un bastone, con il quale ha devastato il locale e ha anche picchiato il suo interlocutore. 

Sul posto sono intervenuti carabinieri del nucleo radiomobile, chiamati da un altro cliente, che hanno denunciato l'aggressore per porto abusivo di armi e danneggiamento.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Notte di follia: cacciato dal bar perché ubriaco, torna e lo devasta a bastonate

TorinoToday è in caricamento