rotate-mobile

La ripartenza passa anche dai grandi eventi, la Camera di Commercio: "Dicano se si possono fare"

Appello alle autorità

La Regione abbia più coraggio e dica se in Piemonte si potrà cominciare a programmare nuovamente eventi fieristici. È questo in sintesi l'appello che Dario Gallina, presidente della Camera di commercio di Torino, lancia ad Alberto Cirio e alla sua Giunta. Solo così, sostiene si potrà riattivare un sistema economico che al momento è in stallo. 

"È fondamentale poter riconfermare che determinati eventi si possano organizzare. Piemonte e Lombardia sono le due regioni che non hanno chiarito questi aspetti ed è fondamentale che la Regione sciolga la riserva in modo che ci sia la possibilità di organizzare eventi che sono in parte già preparati. Grandi eventi fieristici che darebbero più visibilità agli operatori economici che devono capire come realizzare atività che al momento sono bloccate", spiega Gallina. 

È evidente che il futuro degli eventi non potrà essere uguale al passato e che probabilmente si dovrà puntare su momenti più estesi nel tempo e diffusi sul territorio cittadino. "Ci dobbiamo prendere qualche rischio. Spero che la Regione lo faccia perché non si può arrivare all'ultimo, dobbiamo programmare. Solo così riuscire a fare le cose al meglio e ad avere successo", conclude Gallina. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

La ripartenza passa anche dai grandi eventi, la Camera di Commercio: "Dicano se si possono fare"

TorinoToday è in caricamento