Crisi di Governo, Appendino contro Renzi: "Il suo è un gesto incomprensibile e contro il Paese"

Ai commercianti: "Protestate, ma dentro le norme"

Quello di Matteo Renzi è un gesto contro il Paese. A sostenerlo è Chiara Appendino, sindaca di Torino, che giudica la crisi di Governo innescata dal leader di Italia Viva come un gesto incomprensibile. 

"Sono fortemente preoccupata perché questo Pese ha bisogno di stabilità. Siamo in piena crisi sanitaria ed economico, c'è un Paese che aspetta risposte e trovo il gesto di Renzi irresponsabile, incomprensibile e altamente dannoso per il nostro Paese", dice la sindaca. 

"Il tema è che noi abbiamo un Paese che attende decreti e l'applicazione del Recovery. Il Paese ha bisogno di risposte per gestire questa crisi, e quindi i ristori, e ha bisogno di un Governo che possa pianificare la ripresa economica. Ho fiducia nel Movimento, sono certa che saranno responsabili e faranno la propria parte. Le responsabilità sono chiare e si chiama Matteo Renzi", continua Chiara Appendino. 

Appendino che, come tutto il Movimento 5 Stelle, fa quadrato attorno a Giuseppe Conte: "Io penso che la guida di questo Paese è e debba essere Giuseppe Conte e il Movimento è al suo fianco. Poi piena fiducia in Mattarella e si vedrà cosa accadrà"

Intanto cresce la preoccupazione dei commercianti in vista del prossimo DPCM: "Siamo preoccupati e ci confronteremo oggi pomeriggio con loro. Ogni restrizione che viene imposta dopo mesi e mesi di sacrifici economici e psicologici sono sempre più difficili da sostenere. Hanno bisogno di ristori che non sempre sono sufficienti, anche perché le persone hanno bisogno di lavorare e anche una dignità personale. Sono molto preoccupata e valuteremo anche come ente locale potremo essere al loro fianco".

Pronti a scendere in piazza alcuni di questi che si stanno mobilitando sul web dietro l'hashtag #iorestoaperto: "Comprendo la rabbia e la preoccupazione che c'è. Tutti siamo chiamati a essere responsabili. Il mio auspicio è che si protesti rispettando le regole imposte dal DPCM. Protestare è corretto e legittimo, il mio invito è a farlo restando all'interno delle norme". 

Si parla di

Video popolari

Crisi di Governo, Appendino contro Renzi: "Il suo è un gesto incomprensibile e contro il Paese"

TorinoToday è in caricamento