Covid, come viene preparato il vaccino: video | Dalla conservazione della fiala fino all'iniezione

Iniziate le vaccinazioni anche al Gradenigo

Davanti all'area dentro la quale vengono custodite e preparate le dosi di vaccino destinate al personale sanitario del Gradenigo e delle altre due strutture Humanitas a Torino - Cellini e Fornaca - vi è giorno e notte una guardia armata. Così prevede il protocollo. Il valore di quelle fiale è troppo alto e la sicurezza è fondamentale. 

A condurci dentro la stanza dove vi è il frigorifero che mantiene le dosi a meno 80 gradi è la dottoressa Elene Giubellino, responsabile Farmacia Humanitas Gradenigo, che ci ha descritto tutti i passaggi che portano il vaccino dalla fiala alla siringa che verranno destinata al singolo operatore sanitario. 

Questa mattina, martedì 12 gennaio, per la prima volta a Torino a una struttura sanitaria viene fornito il vaccino che servirà a immunizzare i propri dipendenti. La scelta però non è caduta sul Gradenigo casualmente, perché si tratta di una delle strutture che a Torino sin da subito ha contribuito a contrastare la diffusione del virus. 

In ciascuna delle due ondate del Covid-19, Humanitas Gradenigo e Humanitas Cellini hanno messo a disposizione circa 150 posti letto, suddivisi tra Terapia intensiva, subintensiva e degenza ordinaria. Il Pronto soccorso di Humanitas Gradenigo non ha mai interrotto la propria attività, mentre le sale operatorie della Clinica Fornaca si sono fatte carico degli interventi urgenti che non potevano essere eseguiti nelle altre strutture torinesi.

«Abbiamo lavorato in modo uniforme e propositivo, condividendo esperienze che si sono rivelate fondamentali per i nostri pazienti – osserva Domenico Tangolo, Direttore sanitario di Humanitas Gradenigo -: come le videochiamate con i parenti dei pazienti e la partecipazione alla sperimentazione dei farmaci anti-Covid nei mesi primaverili, la riabilitazione fisica e la dieta personalizzata lo scorso autunno. La vaccinazione anti-Covid rappresenta un fondamentale passo avanti per contrastare la pandemia ed è uno strumento efficace e sicuro di protezione per noi stessi, i nostri familiari e i nostri pazienti».

Si parla di

Video popolari

Covid, come viene preparato il vaccino: video | Dalla conservazione della fiala fino all'iniezione

TorinoToday è in caricamento