Vaccini, Cirio convoca le Camere di Commercio: la Regione vuole comprare le dosi per le aziende in autonomia

Incontro in Regione giovedì 12 febbraio alle 13

La Regione Piemonte vuole acquistare in autonomia i vaccini da destinare alle aziende e agli imprenditori piemontesi. L'annuncio del Governatore Alberto Cirio che ha confermato di aver convocato per domani, giovedì 11 febbraio, alle 13 i presidenti delle Camere di Commercio del Piemonte. 

"Ho convocato per domani tutti i presidenti delle Camere di Commercio del Piemonte per approfondire il tema della possibilità di acquisto dei vaccini direttamente come Regione per le aziende e gli imprenditori del Piemonte", spiega il presidente Alberto Cirio, "È un'operazione che va verificata attraverso valutazioni di carattere giuridico che Scr (la società di committenza della Regione, ndr) sta facendo, ma vogliamo essere pronti e verificare con le Camere di Commercio la possibilità di individuare un meccanismo che permetta alla Regione di fare da tramite per dotare le aziende del Piemonte dei vaccini necessari a vaccinare i propri dipendenti".

"Crediamo che sarebbe un beneficio per loro - aggiunge Cirio - e solleverebbe il sistema regionale che potrebbe così dare priorità e continuare con anziani, disabili, le persone che ne hanno più necessità. È una materia su cui è necessario un confronto col Governo - conclude Cirio - ma noi vogliamo arrivare con una proposta seria, condivisa e approfondita. Domani definiremo una linea di azione comune". 

Si parla di

Video popolari

Vaccini, Cirio convoca le Camere di Commercio: la Regione vuole comprare le dosi per le aziende in autonomia

TorinoToday è in caricamento