Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spaccio di crack, cocaina e marijuana: arrestati tre corrieri della droga in 48 ore

Sequestrati 100 grammi di marijuana e 140 dosi di crack e cocaina

 

Crack, cocaina e marijuana. È questa la scoperta che i carabinieri di Orbassano hanno fatto domenica 13 settembre 2020 perquisendo l'automobile di quelli che si sono poi rivelati essere due corrieri della droga. A finire nei guai un cittadino italiano di 40 anni residente a Beinasco e un cittadino senegalese, senza fissa dimora, di 30 anni. I due sono stati arrestati nel fine settimana con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.  
  
A dare il via all'attività dei carabinieri alcuni cittadini che avevano segnalato un sospetto movimento di autovetture in un'area periferica di Orbassano. Da qui l'appostamento che ha portato alla perquisizione dei due e della vettura sulla quale erano a bordo. All'interno dell'automobile sono state trovate 121 dosi di crack pronte per essere venduti, 12 confezioni di cocaina e denaro contante suddiviso in banconote di piccolo taglio. 

Altro arresto a Torino

Sempre nel fine settimana, a Torino e provincia, in numerosi servizi svolti per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri del Comando Provinciale hanno arrestato un altro corriere di droga, un italiano di 29 anni, di Torino, fermato in macchina nella zona di Barriera Milano, con oltre 100 grammi di  marijuana. I primi accertamenti svolti dai carabinieri hanno consentito di appurare che lo stupefacente fosse destinato al mercato dei giovani e giovanissimi della movida di Torino e di Moncalieri.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento