Arrestato corriere della droga: nel bagagliaio marijuana per un valore di 50mila euro

Fermato nell'ambito dei controlli contro il coronavirus

Con il quantitativo di droga che i carabinieri hanno trovato dentro il suo bagagliaio avrebbe potuto soddisfare l'intera piazza dello spaccio del Canavese. Fermato un corriere della droga a Rivarolo Canavese. 

L'uomo, un 38enne italiano di Castellamonte, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio. A individuarlo ieri, giovedì 12 marzo 2020, sono stati i carabinieri della compagnia di Ivrea durante i controlli messi in atto per verificare il rispetto delle direttive sulla restrizione della mobilità in ambito al contrasto al diffondersi del coronavirus.

Nel bagagliaio dell'automobile i carabinieri hanno trovato oltre cinque chilogrammi e mezzo di marijuana, per un valore complessivo al dettaglio di oltre 50.000 euro. Si tratta del secondo corriere di droga fermato e arrestato in pochi giorni. Un 28enne infatti è stato trovato a Torino in possesso di 16 chili di marijuana

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Arrestato corriere della droga: nel bagagliaio marijuana per un valore di 50mila euro

TorinoToday è in caricamento