rotate-mobile

Controlli a tappeto nella movida di Torino Vanchiglia: 61 identificati, tre spacciatori arrestati, sequestrato cibo mal conservato

Un bar multato di 3mila euro

Controlli a tappeto dei carabinieri della compagnia Torino San Carlo, in collaborazione con i colleghi del nucleo antisofisticazione sanità (nas) e del nucleo cinofili di Volpiano nelle zone della movida di piazza Santa Giulia e dintorni la sera dello scorso venerdì 5 novembre 2021. I militari dell’Arma hanno identificato 61 persone ed eseguito 15 perquisizioni. Tre pusher, sorpresi a cedere piccole dosi di droga in strada, sono stati denunciati a piede libero e i clienti segnalati alla prefettura quali consumatori di stupefacenti. In un bar di via Balbo sono stati trovati diversi involucri nascosti in più punti del bagno, contenenti complessivamente circa 100 grammi di droga, tra marijuana e hashish. Nei confronti del titolare sono state accertate due violazioni amministrative, una per carenza igienica, con una multa di mille euro, e una per assenza del manuale di autocontrollo, con un'altra multa di 2mila euro. Una successiva ispezione all'Abu Bar al civico 11 della stessa, già noto perché plurirecidivo per il mancato rispetto delle norme contro il coronavirus, via ha permesso di denunciare il proprietario perché somministrava ai clienti alimenti in cattivo stato di conservazione. Ne sono stati sequestrati 32 chili.

Controlli movida Vanchiglia Torino - 5 novembre 2021

Video popolari

Controlli a tappeto nella movida di Torino Vanchiglia: 61 identificati, tre spacciatori arrestati, sequestrato cibo mal conservato

TorinoToday è in caricamento