Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prove di normalità in Consiglio regionale, la seduta è in presenza: aula allestita in sicurezza e tamponi a tappeto

Per quasi un anno si è tenuto in streaming

 

Per qualche ora hanno svestito i panni dei consiglieri regionali per indossare nuovamente il camice. Sono Mauro Salizzoni, Mario Giaccone e Alessandro Stecco, politici piemontesi, ma anche professionisti del mondo della sanità. I tre si sono assunti l'onere e l'onore di effettuare il tampone a tutti i consiglieri regionali che hanno partecipato alla prima seduta in presenza del parlamentino piemontese dopo svariati mesi. 

Un rientro in aula, quello della politica regionale, che arriva a pochi giorni dalle annunciate riaperture di bar e ristoranti. Segno che c'è voglia di tornare alla normalità. 

Ripartire sì, ma in sicurezza. Infatti, oltre ai tamponi, l'aula del consiglio regionale è stata allestita in modo speciale per l'occasione. Ogni consigliere regionale infatti, oltre a dover indossare la mascherina, è stato separato dagli altri componenti del parlamentino da pannelli in plexiglass. 

Nell'ultimo anno il consiglio regionale si è tenuto quasi esclusivamente a distanza e in streaming. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento