Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Colpo proibito, cestista sviene in campo.

 

Si sono vissuti momenti di paura sabato 9 dicembre al palaruffini di Torino nella partita di serie A di Basket femminile tra la squadra di casa, la Fixi Piramis e Passalacqua Ragusa. Mancavano una manciata di secondi alla fine dell'incontro, nel quale Torino stava vincendo quando la 23 enne croata Ivana Tikvic, che gioca per la Fixi Torino, è stata colpita alla nuca con un pugno dalla 24 enne statunitense Dearica Hamby, La cestista ha ancora insultato l'avversaria a Terra poi è stata espulsa. La cestista crota è rimasta a lungo svenuta in campo. Portata in ospedale , è stata dimessa dopo una notte e una mattinata trascorsa in osservazione con una prognosi di dieci giorni. "Siamo scossi e increduli da quanto è successo - scrive la Pallacanestro Torino Fixi Piramis in una nota - condanniamo il gesto violento che ha messo in serio pericolo Ivana Tikvic. Prenderemo i dovuti provvedimenti per tutelare al meglio la nostra tesserata".La Pallacanestro Torino, al tempo stesso, ribadisce che "i rapporti di stima, amicizia e riconoscenza che intratteniamo con la dirigenza della Passalacqua Ragusa non vengono minimamente scalfiti e siamo certi che quanto successo abbia turbato tutto l'ambiente ragusano, da sempre corretto ed esemplare". Il video della partita è stato consegnato alla polizia.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento