Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non lo facevano salire sul bus senza biglietto, dà fuoco a sette bus GTT

 

Ha confessato il 50enne italiano senza fissa dimora che nelle prime ore del mattino è stato fermato dai carabinieri con l'accusa di aver dato fuoco nella notte a sette pullman di GTT parcheggiati nel piazzale della stazione ferroviaria di Ciriè. L'uomo avrebbe appiccato l'incendio per vendicarsi del fatto che non lo facevano salire a bordo dei mezzi senza il biglietto. È stato possibile riconoscerlo e identificarlo grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza delle vie limitrofe. Le indagini sono state portate avanti dai carabinieri di Venaria e coordinate dalla Procura di Ivrea

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento