Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cosa vedere a Torino: i 13.000 ex-voto della Consolata, da nessun'altra parte così tanti

 

Sono il simbolo di una fede incondizionata, ma sono anche tracce indelebili della storia di Torino. Si tratta degli oltre 13.000 ex voto che sono custoditi all'interno della chiesa della Consolata. 

Se dunque vi trovate in piazza della Consolata non esitate a dedicare un po' del vostro tempo a perdervi tra le storie che gli oltre 3.000 dipinti che sono esposti all'interno della chiesa vi possono raccontare. 

Sì, perché gli ex voto sono oggetti che a partire dalla fine del 1600 sono stati offerti alla madonna in segno di gratitudinde per la grazia ricevuta o in adempimento di una promessa. Chi è riuscito a guarire da una brutta malattia e chi invece è scampato a un brutto incidente, per grazia ricevuta. 

Si tratta della più vasta collezione del genere al mondo. 

Guarda anche "Cosa visitare a Torino con poco tempo a disposizione"
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento