rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022

Centrale del Latte, nasce il nuovo stabilimento che crea diversi posti di lavoro

Via libera al progetto di rinnovamento dello stabilimento della Centrale del Latte di Torino in via Filadelfia. Lavori che il Gruppo Dentrale del Latte d'Italia ha voluto realizzare in piena sintonia e accordo con la popolazione del territorio e che in prospettiva creeranno nuovi posti di lavoro. La nuova struttura infatti utilizzerà macchinari dell'industria 4.0 e i lavoratori che andranno in pensionamento saranno sostituiti con operatori specializzati. 

I lavori per il nuovo stabilimento prevedono la costruzione di un magazzino di stoccaggio dei prodotti finiti interamente automatizzato 4.0, quattro nuove linee di confezionamento, introduzione di due impianti di ultima generazione per il trattamento del latte, ristrutturazione e ampliamento di 1.300 metri quadrati dello stabilimento, ammodernamento di tutti gli impianti per le necessità energetiche dello stabilimento.

L’operazione che, durerà circa 30 mesi, comporta un investimento totale di 22 milioni di Euro ed è finanziata in parte da Cassa Depositi e Prestiti e Unicredit S.p.A. attraverso il Progetto di Filiera sottoscritto da Centrale del Latte d’Italia S.p.A. con il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e in parte da un Contratto di Sviluppo Invitalia, strumento introdotto dal Ministero dello Sviluppo Economico per favorire gli investimenti strategici delle imprese.

Video popolari

Centrale del Latte, nasce il nuovo stabilimento che crea diversi posti di lavoro

TorinoToday è in caricamento